Gestione Magazzino: i fattori importanti

gestione magazzino

La gestione del magazzino è un’attività molto importante per un’azienda, in quanto una cattiva organizzazione rischia di complicare l’attività di consegna delle merci, originando insoddisfazione nei clienti e conseguente perdite alle aziende.

I fattori principali della gestione magazzino

Vi sono dei fattori imprescindibili che bisogna tenere in considerazione:

Gestione del personale

La qualità e la gestione del personale è il primo passo per garantire che il lavoro venga svolto nel modo giusto. Il personale addetto dev’essere ben formato, deve conoscere bene quali sono le varie mansioni da svolgere, deve rispettare delle tempistiche, specialmente quando vi sono degli ordini da evadere, quindi degli imballaggi da fare per spedire le merci, deve conoscere i metodi di stoccaggio, ma anche rispettare le regole di sicurezza sia delle merci che quelle che riguardano le competenze lavorative.

Sicurezza del magazzino

gestione del magazzinoLa sicurezza del magazzino è anch’essa fondamentale. La struttura deve seguire tutte le normative vigenti in modo che l’ambiente di lavoro sicuro, specialmente per i dipendenti. Dai portoni a libro, alle tende in pvc, resistenti agli urti e alla basse temperature, fino ai carrelli elevatori, tutto deve garantire la tutela dei propri operatori e delle attività che svolgono all’interno del magazzino. Oltre alla salute dei dipendenti, infatti, eventuali incidenti influiscono in maniera negativa sull’economia dell’azienda. Quindi è bene assicurarsi che vengano utilizzate le giuste protezioni, che le misure di sicurezza adottate siano sempre attuabili, che eventuali malfunzionamenti dei sistemi di pericolo siano aggiustati immediatamente e che la manutenzione e revisione sia regolare nel tempo.

Le documentazioni

La documentazione è un altro fattore determinante nel successo della gestione magazzino. I documenti devono essere redatti in modo accurato, devono essere in ordine sia dal punto di vista amministrativo che fiscale. Una movimentazione del magazzino non organizzata porterebbe al collasso del magazzino stesso e a perdite di tempo per riorganizzare il tutto che significherebbe perdita economica per l’azienda. Attenzione, quindi, ai Documenti di Trasporto (DDT), alle fatture di acquisto e vendita, agli ordini delle merci e all’inventario delle stesse.

La logistica

La logistica è la gestione fisica, informativa ed organizzativa dei prodotti, dall’approvvigionamento al cliente finale. È il cuore dell’organizzazione del magazzino, in quanto coordina tutti i rami della catena della distribuzione.

La tecnologia

Oltre ai macchinari che vengono utilizzati all’interno dei magazzini, anche i software di gestione sono importantissimi. Monitorare in tempo reale le movimentazioni dei prodotti, avere un’anagrafe dei clienti e dei fornitori che consente di ricercare, contattare e organizzare in tempi veloci, avere anche delle reportistiche e statistiche in base ai numeri fatti, tutto questo aiuta l’azienda a crescere e a ottimizzare tutto il lavoro svolto.